Apache cambiare directory root su Ubuntu 16.04

Se avete installato il server LAMP sulla vostra distribuzione Ubuntu, se non avete fatto alcuna modifica, di default, la directory che contiene i vari sorgenti .php, sarà impostata /var/www, ma per alcuni potrebbe risultare scomoda, sia perchè bisogna modificare i permessi per poterci scrivere con un utente non root, o semplicemente perchè si potrebbe preferire tenere tutti i sorgenti nella propria home, perchè vi rimane più comodo per i backup, oppure perchè magari avete 2 partizioni, una per la root e una per la home e quindi quando andate a formattare, in questo modo non dovrete, insomma per qualsiasi motivo potreste voler Cambiare Directory Root di apache.

 

Cambiare Directory Root di apache

 

Il procedimento è molto semplice, ci basterà modificare il percorso in 2 file di configurazione.

 

Come prima cosa digitiamo il seguente comando da terminale

sudo gedit /etc/apache2/apache2.conf

Si aprirà in un editor di testo il file di configurazione di apache.

 

Spostatevi alla linea 164, (dovrebbe esserci questo blocco di codice), se non c’è cercatelo usando Ctrl-F

<Directory /var/www/>
    Options Indexes FollowSymLinks
    AllowOverride None
    Require all granted
</Directory>

a questo punto sostituite

/var/www/

con il percorso che volete, ad esempio

/home/utente/Documenti/Apache/

Assicuratevi di mettere / alla fine del percorso come sopra.

 

Effettuata la modifica, avrete questo risultato

<Directory /home/utente/Documenti/Apache/>
    Options Indexes FollowSymLinks
    AllowOverride None
    Require all granted
</Directory>

Ora salvate il file e chiudetelo

 

Passiamo ora al secondo file di configurazione;

Aprite il file /etc/apache2/sites-available/000-default.conf digitando nel terminale, il seguente comando

sudo gedit /etc/apache2/sites-available/000-default.conf

 

cercate la seguente stringa

DocumentRoot /var/www/html

e sostituite

/var/www/html

con il percorso che avete scelto prima, per esempio

/home/utente/Documenti/Apache

(senza / finale)

ottenendo questo risultato

DocumentRoot /home/utente/Documenti/Apache

Salvate il file e chiudetelo.

 

A questo punto non vi resta che riavviare il server apache per applicare le modifiche.

Digitate quindi il seguente comando

sudo systemctl restart apache2

 

Ecco fatto, ora la Directory Root di apache è cambiata e potrete dunque inserire i vostri file .php e .html, nella cartella da voi scelta