GRUB impostare Windows come scelta predefinita

Grub è un bootloader utilizzato in Linux; esso ci consente, in caso abbiamo un computer con installati più sistemi operativi, di scegliere quale sistema operativo avviare.

normalmente per impostazione prefefinita, viene avviato il primo sistema operativo, per questo motivo, non è windows l’OS che si avvia di default.

Come facciamo quindi se vogliamo che il bootloader avvii automaticamente windows piuttosto che una distro linux? la soluzione è molto semplice e veloce.

 

grub

 

 

Per farlo ci basterà editare un semplice parametro dal file di configurazione del bootloader.

 

Quindi per prima cosa aprite con i permessi di root il file

/etc/default/grub

una volta aperto il file, cercate al suo interno la voce

GRUB_DEFAULT=0

dovrebbe essere nella prima riga e sostituite lo 0 con il numero dell’OS che volete che si avvia come predefinito.

Ogni riga nella schermata di grub corrisponde ad un numero, e i numeri non partono da 1 ma da 0, quindi se volete avviare come predefinito il sistema operativo alla terza riga, che nel mio caso è Windows (come potete vedere nell’immagine soprastante) dovete settare quella voce in questo modo (nell’immagine viene mostrato quali sono i valori di ogni riga nella schermata del bootloader, se voi avete più voci, il procedimento è identico, vi basterà continuare con il conteggio)

GRUB_DEFAULT=2

Ecco fatto ora salvate il file e chiudetelo, dopo di che riaggiornate grub per applicare le modifiche, con il seguente comando

 

Per distribuzioni basate su archlinux

sudo grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg

 

Per distribuzioni basate su ubuntu

sudo update-grub

 

Ora al riavvio del sistema vedrete che la riga evidenziata di default non sarà più quella di prima, ma sarà quella di windows, oppure quella di un altro OS che avete scelto.

 

Ovviamente se volete ricambiare, vi basterà semplciemente ripetere questi passi, selezionando la riga che volete e poi riaggiornare il bootloader con il comando descritto precedentemente